Visite: 2749

Motivazioni pedagogiche e finalità educative

Dal punto di vista pedagogico vengono offerti ai bambini in età fra i 24 e i 36 mesi appositi spazi, attività mirate per valorizzare le differenze di ogni singolo bambino, personale qualificato per rispondere al meglio alle esigenze dei piccoli.

Il gruppo omogeneo per età permette di acquisire e sviluppare le competenze di ognuno; d'altro canto i bambini comprendono la funzione regolatrice degli adulti, che li porterà verso un equilibrato sviluppo emotivo e relazionale; lo sviluppo cognitivo è stimolato dalla funzione del gioco simbolico; per quanto riguarda lo sviluppo motorio i bambini affineranno le capacità di deambulazione e la coordinazione oculo-manuale e muscolare: per lo sviluppo sociale sono favoriti gli scambi interattivi fra i pari e con le figure adulte; il metodo educativo è basato sulla buona relazione fra bambini, fra adulto e bambino e fra gli adulti stessi.

Tra le finalità educative, citiamo:

- far maturare nel bambino la propria identità

- favorire l' acquisizione di un certo livello di autonomia, nel rispetto dei propri ritmi

- promuovere lo sviluppo della personalità

- raggiungere un buon grado di socializzazione

Torna all'inizio del contenuto